CAD 3d PARAMETRICO - parte I

Obiettivi

  • Comprendere i fondamenti del disegno tecnico e della modellazione solida parametrica CAD 3D in genere.
  • Riconoscere gli  elementi necessari ad impostare correttamente l’ambiente di lavoro per iniziare un progetto di un prodotto industriale. 
  • Il corso non ha lo scopo di spiegare l’utilizzo di un determinato software, ma di trasmettere i concetti di una corretta quotatura e modellazione industriale che sono comuni a tutti i CAD 3D. Per tal motivo durante il corso potranno essere usati varie tipologie di programmi open source o licenziati.

Destinatari

  • PROGETTISTI  che vogliono aumentare le proprie conoscenze teorico-tecniche e aggiornare le proprie competenze.
  • STUDENTI  che stanno portando a termine il loro ciclo di studi e vogliono delle competenze pratiche per inserirsi efficacemente in un ufficio tecnico.
  • TUTTE LE PERSONE  che hanno svolto un percorso formativo differente da quello tecnico e che hanno bisogno di “riconvertirsi” per diventare più appetibili nel mercato del lavoro.

Programma del corso

PANORAMICA E INTRODUZIONE GENERALE
  • INTRODUZIONE: Sito internet di riferimento, importanza dei programmi originali, confronto tra i vari software, tipologie di licenze, installazione, richieste di nuove licenze.
 
  • DETTAGLIO MODULI: Moduli free, moduli base, moduli avanzati, altri.
 
  • INSTALLAZIONE: Cartella setup principale e suo contenuto, installazione,riconfigurazione, prestiti di licenza, licenza mediante server. 
 
  • PANORAMICA: Panoramica dei prodotti che possono collaborare con il modelli solidi parametrici: analisi Fem, analisi CAE, matematica, impaginazione.
 
MODELLAZIONE PARAMETRICA DI BASE
  • AMBIENTE DI LAVORO E COMANDI: Processo di modellazione di base, Comprensione dei concetti di modellazione, Utilizzo dell’interfaccia, Selezione della geometria, delle feature e dei modelli, Modifica di geometria, feature e modelli, Creazione della geometria dello sketcher
 
  • SKETCH: Utilizzo degli strumenti dello sketcher, Creazione di sketch per le featureCreazione di feature di riferimento: piani e assi, Creazione di estrusioni, rivoluzioni e nervature, Creazione di sweep e blend
 
  • MODELLAZIONE BASE: Creazione di fori, gusci e sformi, Creazione di arrotondamenti e smussi, Progetto I, Strumenti Raggruppa, Copia e Specchia, Creazione di serie, Misurazione e ispezione di modelli
 
  • GESTIONE DEGLI ASSIEMI: Assemblaggio con vincoli, Assemblaggio con connessioni, Esplosione di assiemi,Viste e layout di disegno,Creazione di annotazioni del disegno, Utilizzo dei livelli
 
  • ANALISI DEI MODELLI: Esame delle relazioni padre/figlio, Definizione e gestione della finalità di progettazione, Soluzione di errori, Progetto II
 
MODELLAZIONE E MODIFICHE FLESSIBILI
  • Introduzione, Strumenti per la selezione, Trasformazione, Ricognizione
 

Dettagli

  • Il corso è suddiviso in moduli da 3 ore.
  • Sede del corso: presso l’azienda richiedente, in videoconferenza o presso Mabox Srl in Piazza Guido Puchetti 4, 35030 Selvazzano Dentro (PD).
  • L’approfondimento e il consolidamento dei concetti presentati, sono affidati ai partecipanti fuori dall’orario delle lezioni.
  • Gli eventuali libri di testo sono acquistabili qui

Foto e video

Precedente
Successivo

I docenti abilitati

Fabio Corso

Ingegnere meccanico iscritto all’Albo degli Ingegneri di Padova dal 2006. E’ specializzato nella progettazione di macchine automatiche, robot antropomorfi e in analisi FEM. Fondatore di Spinips Srl.

Dicono di lui:

DOMANDA DI ISCRIZIONE

Compila il form e ricevi subito una mail con tutte le istruzioni per procedere con l’iscrizione.

L’inserimento dei dati non è vincolante: la richiesta del pagamento verrà effettuata solo al raggiungimento del numero minimo di partecipanti e alla comunicazione delle date del corso.

Copyright © 2014 Mabox srl ® - Piazza Guido Puchetti, 4 - 35030 - Selvazzano Dentro (PD) - P.IVA e CF: 04852910282 - REA: PD - 423664